Pubblicazione del libro: "La Tortura di Alba e dell'Albese"

Un progetto culturale e didattico a partire da un documento storico di grande interesse per la comprensione della Resistenza nell’Albese (e non solo). Il diario di Mons. Luigi Grassi, vescovo di Alba nel tragico periodo dell’occupazione nazifascista, scritto nel 1946 e rivisitato oggi da studenti e insegnanti. Una riflessione critica sul periodo resistenziale e la ricostruzione della, personalità̀ e delle scelte dell’autore permettono di inquadrare il testo originale, accompagnato da note e schede esplicative.

Per comprendere meglio le dinamiche concrete della lotta di liberazione e le premesse per la nuova stagione democratica, i rapporti tra chiesa e fascismo, tra parti- giani e popolazione, tra guerra e territorio. Ma anche per cogliere il significato attua- le di quelle vicende e dei sacri ci di tan- ti laici e preti, per rinnovare l’impegno a realizzare i valori costituzionali che nella resistenza hanno le loro radici.

Un libro per ragazzi e adulti, pensato per contribuire a sviluppare quel senso di cittadinanza che nasce dalla corretta conoscenza del passato e delle buone testimonianze che esso ci offre ... perché́ proprio nei momenti di crisi non è inutile ricordare che sono esistiti italiani e italiane così.

Di seguito trovate l'ultima bozza della pubblicazione, il libro è reperibile direttamente presso la libreria "L'Incontro" ad Alba CN e presso tutte le librerie su richiesta.

Il progetto della ricerca e la realizzazione del volume è stata resa possibile dalla collaborazione di

  • Istituto Comprensivo del Centro Storico di Alba Scuola Secondaria di I Grado G. Vida
  • Liceo artistico “Pinot Gallizio”
  • Centro Studi Sinodali Alba
  • Associazione Padre Giuseppe Girotti di Alba
  • Centro Culturale San Giuseppe
  • ANPI
  • Centro Studi Beppe Fenoglio Alba
  • Fondazione Cassa Risparmio di Cuneo
  • Comune di Alba
  • Azione Cattolica diocesana di Alba
  • Azione Cattolica diocesana di Mondovì
  • Progetto: Giancarlo Merlo (coordinatore), Vittorio Rapetti, Piero Reggio
  • Collaborazione al progetto e ai testi: Luciano Marengo, Renato Vai, Bartolomeo Negro
  • Digitalizzazione del testo originale: a cura dei ragazzi delle classi terze a.s. 2015-16 della Scuola Secondaria di I Grado “G. Vida” Istituto Comprensivo Centro Storico Alba (Cuneo)
  • Schede storico-didattiche, introduzioni e note al testo a cura dei docenti: Francesca Bartolozzi, Nadia Camusso, Giancarlo Merlo, Elisa Palladino, Stefania Prevignano, Sabrina rapetti.
  • Inserto grafico a cura degli studenti del liceo artistico “P.Gallizio” di Alba: Desirè Cordero, Carolina Cristino, Alessandro Manfrin, Lorenzo Napoli, coordinati dal professor Andrea Chiotti.
  • Editing: Vittorio Rapetti
  • Ricerche iconografiche: Giancarlo Merlo.
  • Per alcune immagini si ringrazia il Comune di Alba e la Curia Vescovile

 

Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie